SINDROME PREMESTRUALE

Tutte le informazioni sulla sindrome premestruale, come contrastarla, gli integratori alimentari, stile di vita.

->Home Page Anagen.net Salute della donna

La sindrome premestruale (SPM) può presentarsi una settimana o due prima dell'inizio del ciclo.

I sintomi più comuni sono : ipersensibilità al seno, sbalzi d'umore, mal di testa e gonfiore.

Il problema potrebbe essere legato ad uno scarso equilibrio ormonale.

I principali imputati sono gli estrogeni e i progesteroni.

I livelli di entrambi possono aumentare prima delle mestruazioni, per poi precipitare improvvisamente.

Potrebbe darsi che queste fluttuazioni mandino il tilt i livelli di serotonina, il neurotrasmettitore responsabile dell'umore.

Ciò che è più fastidioso è la natura ripetitiva del problema, con il ripresentarsi degli stessi sintomi ogni mese, mese dopo mese.

Molti concordano che fare almeno 20-30 minuti di esercizi aerobici ogni giorni sia molto utile.

Le camminate a passo veloce e le nuotate sono l'ideale.

Potete anche optare per il pattinaggio, karate, kick boxing, danza, aerobica in piscina.

Cercate di fare abbastanza esercizio in modo da sudare.

Se infatti vi allenate mantenendo un buon ritmo, ridurrete il livello di estrogeni liberi in circolazione nel vostro organismo.

Riducete il consumo mensile di sale, ma soprattutto diminuitelo nella settimana che precede il ciclo.

Il sale aumenta la ritenzione idrica e il gonfiore.

Diminuite il consumo di caffeina e alcolici : entrambi incidono sui sintomi della sindrome premestruale.

Mangiate tante fibre : i cibi che ne sono ricchi aiutano a eliminare gli estrogeni in eccesso.

Fate il pieno di cereali integrali quali orzo, avena e pane integrale, insieme a verdure e fagioli.

Bevete più acqua : così facendo eliminate più sali in eccesso attraverso le urine, il che contribuisce a bloccare i gonfiori.

Rinunciate agli snack dolci : il desiderio di dolci arriva alle stelle quanto avete la SPM.

Nel momento che gli zuccheri nel sangue calano vi sentite stanche e irritabili.

Limitare il consumo di zuccheri e mangiare frutta quando il vostro corpo reclama dolci, può aiutarvi a mantenere più stabile il vostro umore.

Prendente 500mg di calcio e 250mg di magnesio al giorno.

Il calcio riduce i mal di testa, gli sbalzi d'umore e i crampi muscolari, ma dà anche sonnolenza e per tale ragione è bene assumere questo integratore prima di andare a dormire.

Molte donne che soffrono di SPM hanno anche una carenza di magnesio che insieme al calcio aiuta a controllare l'attività muscolare.

Prendente 50mg al giorno di Vitamina B6 per ridurre il nervosismo e la depressione.

Stimola la produzione di serotonina.

E' anche utile nella ritenzione idrica, per l'ipersensibilità al seno, per il desiderio di dolci e contro la sensazione di affaticamento.

Alcune donne usano l'olio di enotera contro i sintomi della SPM.

L'iperico è un antidepressivo naturale che può aiutarvi a combattere gli sbalzi d'umore.

Prendete 300mg di un estratto standardizzato allo 0.3% di ipericina tre volte al giorno.

Se la sindrome premestruale interferisce con il normale svolgimento della vostra vita, rivolgetevi al medico, il quale potrebbe prescrivervi una terapia ormonale o un anti depressivo come il Prozac che aumenta i livelli di serotonina nel cervello.

 

INTEGRATORI UTILI NELLA SINDROME PREMESTRUALE

Anti-Anxiety di Vitaminity
Humor (eccellente prodotto Naturdieta contenente tra l'altro Iperico)
Melatonina Zinco-Selenio Pierpaoli
Olio di Borragine
Olio di Enotera
Olio di Ribes nero
Promensil Isoflavoni contro i sintomi della menopausa
Ricarica Magnesio Assoluto
WonderOver
Wonderup

Perché utilizzare i testi di Anagen.net
Questo sito è protetto da Copyscape Plagiarism Checker Scanner - Non copiare il contenuto di questa pagina senza citare la fonte

Copyright Anagen.net