TRIBULUS TERRESTRIS

->Home Page Anagen.net ->Indice fitoterapia ->Shop on-line tutti i prodotti

Il Tribulus Terrestris comunemente conosciuto come "Puncture vine". Tribulus Terrestris è un’erba da secoli utilizzata tradizionalmente per aumentare la fertilità maschile e femminile; per riequilibrare il bilancio o le insufficienze ormonali in uomini e donne; per la protezione del fegato, dei reni e le disfunzioni del tratto urinario.

Dagli studi sulla fertilità, peraltro confermati in pieno, si è constatato, grazie all’assunzione di T.T. un incremento della produzione endogena di testosterone (TS) e di ormone Luteinizzato (LH).

E’ necessario ricordare che l’aumento della produzione endogena, in modo naturale, degli ormoni è legata alla presenza di un determinato numero di cellule specifiche, che modulano la sintesi ormonale e possono di fatto costruire una protezione da effetti collaterali pericolosi.

La caratteristica principale del T.T. si basa infatti nel non sbilanciare l’equilibrio ormonale.

La sua attività consisterebbe nello stimolare la secrezione di Testosterone e LH senza provocare una sovrapproduzione abnorme dei suddetti ormoni.

L’aumento dei livelli di testosterone provoca un incremento della spermatogenesi e del tempo di sopravvivenza degli spermatozoi, stimola la sintesi proteica, favorisce un positivo bilancio dell’azoto, facilita il recupero di uno sforzo fisico intenso ed i suoi effetti diuretici possono favorire la definizione.

Le proprietà del Tribulus Terrestris lo rendono pertanto interessante a tutti coloro che vogliano aumentare la MASSA MUSCOLARE, la FORZA, la RESISTENZA e la POTENZA FISICA e non solo, senza dover assumere sostanze nocive ricordando peraltro che ha un’azione benefica sul fegato, sulla libido e sulla sterilità di coppia.

Altri prodotti contenenti Tribulus Terrestris sono Growth Booster, MxMan, MaxDude, SlimFast, Last Longer.

Perché utilizzare i testi di Anagen.net
Questo sito è protetto da Copyscape Plagiarism Checker Scanner - Non copiare il contenuto di questa pagina senza citare la fonte

Copyright Anagen.net