ORTICA
  • ->Home Page Anagen.net ->Indice fitoterapia ->Shop on-line tutti i prodotti

  • E' una pianta usata da oltre due millenni nel trattamento del cuoio capelluto. E' una vera miniera di sostanze attive come minerali, composti azotati, sali, acido formico, etc.

    Ha azione antiseborroica, antiandrogenica, antiforfora, rigenerante.

    Le parti aeree sono rimineralizzanti (contengono ferro e silicio). Contengono anche vitamine (vit. C), carotenoidi, acidi fenolici, flavonoidi.

    I peli urticanti contengono acetilcolina, istamina e serotonina. I semi contengono acidi grassi insaturi di cui l'80% circa di acido linoleico.

    Rinforzano cartilagini, unghie fragili e capelli. Utilizzate anche nei problemi di acne.

    La radice di ortica contiene scopetolo, alcol omovanillico, lignani, derivati del sitosterolo, una frazione polisaccaridica e lectina.

    La radice migliora le manifestazioni legate all' ipertrofia prostatica, limitando le dimensioni della prostata, forse per una interazione tra sostanze presenti nell' ortica e le proteine sieriche che legano normalmente gli androgeni.

    La radice di ortica č attiva almeno quanto il saw palmetto (secondo uno studio).

    L' insufficienza renale č una controindicazione.

    Usata per forme anemiche, caduta dei capelli, scarsa produzione lattea, forme artrosiche, affezioni reumatiche, tendenza ad iperuricemia, gotta, rapida remineralizzazione dell'organismo.

    Comparazione di ortica e saw palmetta con la finasteride
    Studio sulla radice di ortica dioica

    Vai a fitoterapia

    Copyright Anagen.net