MIGLIO
 
Home Page Anagen.net Indice fitoterapia
 
E' uno dei cereali più ricchi di minerali; contiene acido silicico, fosforo, magnesio, calcio, ferro, zolfo, fluoro e potassio.
 
Contiene anche 11 aminoacidi, vitamina B1, vitamina B2, nicotinamide.
 
Il suo apporto in silicio ha una importante azione nutrizionale sui capelli, le unghie e la pelle.
 
Nei paesi orientali, dove è ancora largamente usato nell'alimentazione quotidiana, uomini e donne possiedono capelli folti, brillanti e resistenti.
 
Il miglio è di facile digestione ed è particolarmente indicato, oltre che nella prima infanzia e nelle malattie ricostituenti, anche nelle malattie di stomaco, milza e pancreas.
 
Il miglio è naturalmente privo di glutine ed è perciò indicato sia nel primo svezzamento sottoforma di fiocchi o farine, sia nel contenere i disturbi causati dal morbo celiaco, dove il glutine debba essere eliminato dalla dieta.

 

Copyright Anagen.net