BETULLA
 
->Home Page Anagen.net ->Indice fitoterapia ->Shop on-line tutti i prodotti
 
->Ordina questo prodotto - Modulo protetto di ordinazione online (è possibile il contrassegno postale)

La betulla esercita un effetto diuretico molto deciso agendo in maniera diretta sull'epitelio renale; attivando la diuresi si ottengono risultati soddisfacenti sia negli edemi di origine cardiaca, sia nei casi di ritenzione idrica che nell'ipertensione.

L'azione decisa sull'eliminazione dei cloruri e degli urati previene la formazione dei calcoli renali.

Inoltre la betulla normalizza le perdite di albumina nelle urine (albumirunia) ed esercita effetti benefici sul metabolismo dei lipidi e del colesterolo.

La betulla è un grande albero con la corteccia bianca e liscia. Sono le foglie, triangolari e glabre, che sono utilizzate in fitoterapia.

Contengono dei flavonoidi, in particolare l'iperoside, con proprietà diuretiche e depurative.

Già nel Medio Evo l'acqua di Betulla era molto nota per la proprietà di sciogliere calcoli, ed è proprio per questo motivo che fu proclamata "la pianta renale d'Europa".

Le foglie della betulla sono considerate un diuretico non irritante di prim'ordine, un eccellente depurativo e un efficace antireumatico soprattutto nel caso di reumatismi aventi origine metabolica, come la gotta (in associazione con l'Artiglio del diavolo).

Tutti dovrebbero provare almeno una volta l'anno, una cura a base di Betulla: elimina i cloruri, l'acido urico e previene la formazione dei calcoli urinari.

Un prodotto di qualità è quello di Naturdieta.

 

Copyright Anagen.net