PEROSSIDO DI CARBAMIDE

I denti subiscono nel tempo una graduale azione ingiallente dovuta alla nostra età, agli alimenti che ingeriamo (caffè, vino rosso, tè, etc.) e al fumo delle sigarette.

I ricercatori americani hanno individuato una soluzione semplice ma efficace per ridare ai denti la luminosità e il colore bianco di quando eravamo bambini.

La sostanza in questione contiene il perossido di carbamide al 16 e 21 % che agisce solo ed esclusivamente sullo smalto dei denti.

Il trattamento a base di perossido di carbamide schiarisce le decolorazioni dello smalto e della dentina, grazie al costante rilascio di ossigeno.

Il perossido di carbamide era un comune antisettico orale; successivamente è stato utilizzato per le sue capacità sbiancanti.

Il gel, a pH neutro sprigiona ossigeno in grado di ossidare le sostanze colorate all'interno dei denti, provocando l’uniforme schiarimento del dente con meccanismo ossidante senza la necessaria aggiunta di abrasivi.

Lo sbiancamento dentale con perossido di carbamide è un trattamento entrato in uso alla fine degli anni 80 ed è impiegato universalmente con sempre maggior soddisfazione. Negli Stati Uniti d’America è ormai il trattamento cosmetico dentale più richiesto.

 

 

Vai ad All smile sbiancante dentale

Home page Anagen

Copyright Anagen.net